AG | Non faccio un tubo - Alessandro Gargano

    AG | Non faccio un tubo

    Concorso di design “Non faccio un tubo!”

    Bando: In occasione della giornata di festa “Spazio Libero Resistente”, Anpi Ronco Scrivia, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Genova, organizza “Non faccio un tubo!”, concorso sul design contemporaneo, sull’arte e sull’artigianato, basato sul riutilizzo di materiale di scarto.
    Il materiale scelto è il tubo di cartone, anima dei rotoli di carta da plotter: fabbricato in cartone pressato, ha delle caratteristiche materiche e formali che lo rendono molto resistente; ogni giorno ne vengono buttati via moltissimi, provenienti da tutte le tiprografie, ma anche dagli studi di ingegneria, architettura, grafica.
    L’obiettivo è dimostrare le potenzialità estetiche e funzionali offerte dal riutilizzo di un oggetto altrimenti destinato al macero.

    Il concorso, aperto esclusivamente a creativi under 30 (studenti, artigiani, artisti o chiunque voglia confrontarsi col tema) è volto alla progettazione e realizzazione di una seduta, da costruire utilizzando esclusivamente tubi di cartone.
    Si invitano quindi i concorrenti ad ideare una seduta, sia essa una sedia, una panca, uno sgabello, una poltroncina o comunque un oggetto d’arredo che accolga la funzione del sedersi.
    Il concorso si sviluppa in due fasi: nella prima i concorrenti sono invitati a consegnare la propria proposta in due tavole A3; alla seconda fase accederanno solamente i primi tre classificati che dovranno costruire la propria seduta il giorno della festa “Spazio Libero Resistente”, a Ronco Scrivia.

    Partecipanti: Ilaria Gastaldi; Alessandro Gargano;